General manager Milan Roastery Starbucks Italy srl. È cresciuto sui campi da calcio girando l’Italia come semi professionista. Dopo vari lavori come ragioniere, intuisce di avere bisogno di qualcosa di diverso: frequenta un corso di bartender e si innamora del mondo del bar. Inizia questo nuovo percorso, raccogliendo bicchieri, facendo lavastoviglie, pulendo bagni e portando via sacchi dell’immondizia alle quattro di mattina: questo gli ha insegnato il sacrificio e la volontà richiesti a chi intraprende, partendo dal basso, un’attività in questo settore.  

Collabora successivamente con le realtà più rinomate della Versilia, fino a quando decide di partire per New York. Approda a Bice Restaurant, dove matura la vera esperienza manageriale che cambierà il percorso della sua carriera. Dopo varie esperienze all’estero, il destino lo riporta in Italia, precisamente a Milano, dove inizia il nuovo spettacolare percorso in “Marchesi per il gruppo Prada Spa”. Trascorsi due anni, riceve una telefonata da Seattle e nel 2017 fa il suo ingresso in Starbucks, famiglia che gli ha dato la possibilità’ di migliorarsi fin dal primo giorno sotto molti aspetti professionali e umani e di cui ha abbracciato con entusiasmo i valori e la mission: “Ispirare e nutrire lo spirito umano, una persona, una tazza, un quartiere alla volta”.